Nell’ottica dello sviluppo tecnologico, L’Ottocento abbina alle tecniche costruttive di falegnameria tutti quei sistemi e meccanismi di apertura e movimento di ultima concezione, che permettono un
agevole utilizzo degli spazi e una migliore ergonomia nell’ambiente cucina e che provengono dalle più qualificate aziende italiane e tedesche del settore. Viene data inoltre la possibilità di scegliere
svariate attrezzature interne per basi e colonne dando modo di personalizzare al massimo l’organizzazione del contenimento.